Blogsvertise, guadagnare con un blog scrivendo articoli in inglese

Ottima fonte di guadagno per blogger attivi sul web in lingua inglese

Se conoscete abbastanza bene l’inglese e avete un blog (sempre in inglese) con una discreta popolarità, anche un centinaio di visitatori al giorno possono bastare per cominciare, potete registrarvi gratuitamente su Blogsvertise ed iniziare a guadagnare secondo le commissioni (tasks) che vi verranno affidate, più il vostro blog è popolare più riceverete commissioni ben pagate.

Le condizioni che pone Blogsvertise:

  • Dovete possedere un blog già avviato, in inglese.
  • Dovete saper scrivere correttamente (grammatica e ortografia).
  • Durante la registrazione, quando andrete ad aggiungere il vostro blog (Submit Blog) potete scegliere tra le seguenti categorie:  Arts & Entertainment, Automobiles, Business, Careers & Occupations, Crafts, Education & Reference, Family Issues, Fashion and Beauty, Finance, Food & Cooking, General, Green, Health & Fitness, Hobbies, Home & Garden, Insurance, Legal, Marketing & Webmasters, Medical, News, Pets, Philosophy & Religion, Politics, Real Estate, Relationships, Sports, Technology & Gadgets, Travel. Attenzione, la categoria scelta non potrà essere cambiata successivamente senza contattare lo staff.
  • Ogni articolo che vi verrà commissionato dovrà essere originale, dovrà avere almeno 2-3 paragrafi di testo (un minimo di 100 parole, si consiglia di arrivare almeno a 250) e 3 link all’inserzionista, che tramite Blogsvertise vi commissiona l’articolo per promuovere la sua attività online. In breve, dovrete scrivere una recensione a seconda dell’argomento trattato.
  • Dopo l’assegnazione della task (commissione) avrete 5 giorni di tempo per completarla.
  • L’articolo che andrete a pubblicare nel vostro blog dovrà restare attivo permanentemente.
  • Non dovete menzionare Blogsvertise nell’articolo. Potete invece indicare che si tratta di un post a pagamento.
  • Una volta inviato il vostro articolo, segnalando la pagina esatta del vostro blog in cui l’avrete pubblicato (esempio:  http://www.vostrosito.net/titolo-del-post-sull’articolo.html) dovete solo attendere l’approvazione da parte dello staff di Blogsvertise.
  • Opzioni che potete selezionare come publisher: Blog Entries (articolo sul blog, quello di cui abbiamo parlato sopra), Blog Homepage TextLink, Blog Homepage Banner e Blog Video Ad Entries (in quest’ultimo dovrete, oltre che scrivere un articolo, registrare un video che sponsorizza l’inserzionista di almeno 20-30 secondi, caricarlo su Youtube ed inserirlo infine nell’articolo che avrete scritto sul vostro blog).

Per quanto riguarda i pagamenti, Blogsvertise si è sempre dimostrato puntuale nelle volte che l’ho utilizzato di persona. Se e quando vi sarete registrati al sito, nella finestra “Payment Status” compariranno i dettagli di tutte le task approvate in attesa di pagamento, con le rispettive date di approvazione (Create Date) e quelle del pagamento (Due Date), più la somma che vi verrà pagata (Amount).

Lascia un commento se vuoi

4 Commenti in "Blogsvertise, guadagnare con un blog scrivendo articoli in inglese"

avatar
Luca
Ospite

Interessante, non amo molto i paid to write, ma ogni tanto mi ci dedico

Luca
Ospite

Per guadagnare bisogna lavorare, io ho raccolto un pò di progetti sul mio sito. Vi invito a darci un’occhiata sono tutte proposte lavorative veritiere. Per alcune bisogna investire ed aprirsi una partita iva ma ce ne sono anche dove lo startup è gratuito.

Se vi va di vederlo: http://guadagnareinproprio.jimdo.com

Inoltre sul sito è possibile richiedere assistenza informatica GRATUITA!!!

saluti
Luca

Guadagnare con un blog
Ospite

Il discorso sembra interessante, bisogna vedere però quanto si guadagna realmente e se il gioco vale la candela.

wpDiscuz