Periodi in cui Adsense rende di meno (agosto, dicembre, gennaio)

Perché ci sono dei mesi in cui Adsense raggiunge i minini termini in fattore guadagno?

Beh, cominciamo subito con lo specificare che non si tratta di una situazione assoluta(*) e comprovata per tutti i publisher, tuttavia il post si focalizza sulle opinioni riportate da una grossa percentuale di webmaster, anche io che sto scrivendo ne faccio parte, che riscontrano un forte calo (anche -50%) nei ricavi dalle pubblicità di Adsense in alcuni periodi specifici dell’anno. Vediamo di capire meglio il perché di seguito, in base alla mia esperienza personale e a quanto è stato detto da altri colleghi.

Nel titolo abbiamo specificato 3 mesi particolari:

  • Agosto – Piena estate, la gente naviga molto meno su internet. Durante i mesi estivi le campagne pubblicitarie degli inserzionisti spesso non sono rinnovate [soprattutto se trattano di argomenti non pertinenti al periodo, tipo:  mutui, affitti, finanziamenti, SEO…], il CPC (costo-per-click) scende perché la concorrenza diminuisce per le due ragioni sudette, e questo avviene in quasi tutti i campi pubblicitari eccetto in quelli di svago, turismo, viaggi, vacanze, intrattenimento. (*)Ergo, ad esempio, se avete un sito che tratta di viaggi e turismo i vostri guadagni tenderebbero ad aumentare nei mesi estivi anziché diminuire, secondo logica.
  • Dicembre/Gennaio – In questi due mesi, specie a cavallo tra le festività natalizie e il capodanno, c’è un leggero calo di visite, come per Agosto, ma non della stessa intensità. A Dicembre si concludono molte campagne degli inserzionisti e Gennaio, forse più di Dicembre, è il mese che risente di questo sballo prima dell’assestamento che dovrebbe avvenire a partire dai primi di Febbraio.

Che fare allora? Non è che ci sia molto da fare, visto che non dipende dai publisher. Quello che si può fare in questi periodi di “calma piatta” è non innervosirsi, non spaventarsi e concentrare gli sforzi nel miglioramento e ampliamento del sito/blog in modo da avere del buon materiale a disposizione in previsione dei mesi più redditizi. Ma non dimentichiamoci neppure che non esiste solo Adsense.

Se volete raccontare la vostra, sotto i commenti sono a disposizione.

Lascia un commento se vuoi

1 Commento in "Periodi in cui Adsense rende di meno (agosto, dicembre, gennaio)"

avatar
Alex
Ospite

Ciao
In effetti anch’io sto avendo un calo del 50% durante questo periodo.

wpDiscuz